Scheda film

Djuma

Sinossi

Djuma è un ragazzo selvaggio, allevato nella foresta da un branco di lupi. È attratto non tanto dalla vita di branco, anche se ne segue fino ad un certo punto le regole e l'organizzazione, ma dal richiamo della natura e della libertà.
Djuma e i lupi, che vivono ai margini di una città ormai degradata e quasi completamente abbandonata dall'uomo, decidono di cancellarla completamente, dandola alle fiamme. Ma il ragazzo selvatico non conosce il linguaggio dell'uomo e neppure sopporta il sistema strutturato del branco. Una piccola favola sul rapporto conflittuale tra le regole del "paesaggio" umano e il richiamo violento della natura.

Dal nostro archivio

Ils ont filmé les grands ensembles

di e
Francia, 2012 (54 min)

Il film prende spunto da immagini amatoriali girate da abitanti dei quartieri periferici...

La casa verde (una storia politica)

di
Italia, 2009 (22 min)

È la storia di una casa rimasta “impigliata”, forse addirittura clamorosamente dimenticata,...

Suite Habana

di
Cuba, 2003 (80 min)

Un giorno qualsiasi di alcuni abitanti dell'Havana, presi a caso, per raccontare come vivono queste...

America

di
Italia, 2013 (13 min)

Una vita immaginata a far correre i nani, fatta di castelli in aria e amorevoli gesti terreni,...

© Università degli Studi di Milano 2021