Scheda film

I have always been a dreamer

Sinossi

Quanto influiscono i modelli produttivi nel modificare i parametri di un paesaggio urbano e di una realtà geografica? Qual è il loro impatto sulla
popolazione? Grazie alle voci di studiosi, artisti e storici, Sabine Gruffat ci guida in una vera e propria documentazione visuale di due città emblematiche:
Detroit e Dubai. Evidenziando le caratteristiche politiche, culturali e sociali di due ere ben distinte come il fordismo dei primi decenni del Novecento,
contrapposto alla postmodernità anche industriale della fine del secolo.

Dal nostro archivio

La città di Minamisoma a Genchōku

di
Giappone, 2013 (64 min)

Il racconto silenzioso e freddo di un paese colpito dalle radiazioni della centrale nucleare di...

Inside Beijing

di e
Italia, 2012 (50 min)

“Inside Beijing” è un documentario che fa parte di un progetto più ampio, crossmediale, che...

New York Framed

di
USA, 1986 (78 min)

Con un gioco di parole che a prima vista potrebbe sembrare banale, si può dire che l’immagine...

Circolare notturna

di
Italia, 2007 (30 min)

La macchina da presa si fa testimone invisibile di una nottata lavorativa di cinque uomini che, pur...

© Università degli Studi di Milano 2013