Scheda film

Rocky road to Dublin

Sinossi

A Rocky Road to Dublin è un ritratto asciutto, impietoso e provocatorio dell’Irlanda degli anni '60, un Paese capace di conservare solo il guscio della sua etica tradizionale, in un sistema di rituali svuotati di senso. È dipinta una cultura immobilizzata da forme insensate di nazionalismo, un sistema educativo legato al passato e un governo che non distingue tra necessità politiche e dettami della gerarchia ecclesiale. Con laica, profonda attenzione viene descritto un clero reazionario, moralmente repressivo e segretamente corrotto.

La scansione del viaggio di Lennon ha i tempi e i modi di un brano musicale: fluido, sommesso, ma sempre provocatorio e mai indulgente. La voce fuoricampo fornisce un commento asciutto e vibrante, che rende chiaro come l’Irlanda sia cambiata nella forma ma mai modificata nella sostanza.

Dal nostro archivio

Work In Progress for a Universal Landscape

di
Italia, 2009 (3 min)

L'animazione "Work in progress for a universal landscape" nasce da una riflessione su una società...

Aulò: Roma Postcoloniale

di e e
Italia, 2012 (48 min)

“Aulò. Roma postcoloniale” racconta la storia di due città, Asmara e Roma, legate tra di loro...

Jazz Cosmopolitanism in Accra, Ghana: A Por Por Funeral for Ashirifie

di
Stati Uniti, 2009 (60 min)

La musica Por Por prende il nome dal suono dei vecchi clacson a trombetta che si trovavano un po'...

Djuma

di
Italia, 2012 (4 min)

Djuma è un ragazzo selvaggio, allevato nella foresta da un branco di lupi. È attratto non tanto...

© Università degli Studi di Milano 2013