Scheda film

Via Anelli. La chiusura del ghetto

Sinossi

Il Complesso Serenissima in Via Anelli a Padova è un quartiere privato costruito alla fine degli anni ’70, progettato come residenza universitaria. Negli anni ‘90 gli inquilini italiani se ne vanno, lasciando il posto agli immigrati arrivati in città in cerca di lavoro. Sovraffollamento, degrado e criminalità trasformano quindi il Complesso Serenissima in quello che per tutti ora è il ghetto di Via Anelli: 6 palazzine ormai fatiscenti. Nel 2005 l’amministrazione comunale decide di riqualificare la zona nonostante l’opposizione dei proprietari, tutti italiani, e saranno necessari più di 2 anni di lavoro per chiudere definitivamente le palazzine e trasferire i 600 inquilini in case più dignitose. Il lavoro degli operatori, impegnati nel trasferimento degli abitanti, si mescola alle voci degli immigrati che raccontano la quotidianità.

Dal nostro archivio

La città di Minamisoma a Genchōku

di
Giappone, 2013 (64 min)

Il racconto silenzioso e freddo di un paese colpito dalle radiazioni della centrale nucleare di...

Aquiloni controvento

di
Italia, 2011 (25 min)

«L’aquilone controvento è uno che va controvento, contro tutti, contro la maggioranza… e...

Domà case a San Pietroburgo

di e
Italia, 2003 (27 min)

La città di San Pietroburgo è nata nel 1703 per decisione di Pietro il Grande costruita dal nulla...

Barcelona en dos colors

di
Italia, 2011 (29 min)

Barcellona, luglio 2010. Il Tribunal Constitucional di Madrid rifiuta lo Statuto Autonomo della...

© Università degli Studi di Milano 2013