Scheda film

Dal Profondo

Sinossi

Una lunga notte senza fine, senza stagioni, senza tempo. Un lavoro secolare che è orgoglio, maledizione. Chilometri di gallerie. Buio. Uomini neri. Una donna. Patrizia, unica minatrice in Italia dialoga con un padre morto, un ricordo mai sepolto. Centocinquanta minatori, gli ultimi, pronti a dare guerra al mondo “di sopra” per scongiurare una chiusura ormai imminente. Dal Profondo, girato interamente cinquecento metri sotto il livello delmare, una “voce” che arriva dal centro della terra, una preghiera che ai morti è dedicata, ai vivi chiede ascolto: “De profundis, clamavi ad te, O Domine…”.

Dal nostro archivio

Djuma

di
Italia, 2012 (4 min)

Djuma è un ragazzo selvaggio, allevato nella foresta da un branco di lupi. È attratto non tanto...

L’empreinte

di
Francia, 2008 (47 min)

Una panetteria a Herat, in Afghanistan. Dodici ore al giorno, sette giorni su sette, una dozzina...

Hinoemata Kabuki. Yarubeya

di
Giappone, 2011 (76 min)

Il racconto di come la comunità del villaggio di Hinoemata, che da 260 anni tramanda e preserva la...

Leo Matiz en Caracas

di
Venezuela, 2004 (24 min)

Leo Matiz en Caracas è un'intensa raccolta di scatti fotografici sulla città di Caracas degli...

© Università degli Studi di Milano 2021