Scheda film

An Injury to One

Sinossi

An Injury To One è contemporaneamente una riflessione su alcune cittadine industriali statunitensi che rischiano di trasformarsi in ghost towns; la rievocazione di un celebre e drammatico episodio nella storia sociale americana d’inizio ‘900; l’esplorazione di una pagina oscura nella storia della letteratura; e un esperimento pienamente riuscito nel campo del cinema documentario contemporaneo. La città è quella di Butte, nel Montana, nata a fine ‘800 e cresciuta grazie alle miniere di rame. All’inizio del ‘900, la manodopera immigrata e locale si organizzò e condusse aspre battaglie sindacali. Principale agitatore nell’area era Frank Little, che fu impiccato in una notte del 1917. I responsabili non vennero mai individuati, ma pare che fosse coinvolta la Pinkerton Agency (celebre agenzia investigativa, spesso usata dal padronato con compiti di provocazione e spionaggio). L’episodio fu poi rielaborato nel romanzo Red Harvest di Dashiell Hammett, che a quei tempi lavorava per la Pinkerton. Il documentario di Wilkerson s’interroga anche sul suo ruolo e sulla sua posizione all’epoca del linciaggio di Little. Il titolo del documentario riprende un motto famoso degli Industrial Workers of the World: An injury to one is an injury to all.

Mario Maffi
(Docucity IV ed.)

Dal nostro archivio

Mémoires d’ immigrés. L’héritage maghrébin

di
Francia, 1997 (160 min)

Un documentario, articolato in tre parti (I padri, Le madri, I bambini) che lascia parlare i...

Falck. Romanzo di uomini e di fabbrica

di
Italia, 2010 (52 min)

Attraverso il filo rosso delle testimonianze di famiglia e dei lavoratori della fabbrica si traccia...

Leonardo

di
Italia, 2008 (80 min)

Bari, 2008. Un mese nella vita di alcuni cinesi, sospeso tra il capodanno italiano e il capodanno...

40 passi. La verde Brianza e la città infinita

di
Italia, 2012 (56 min)

La provincia di Monza e Brianza è la seconda provincia piu urbanizzata d'Italia. Le esondazioni...

© Università degli Studi di Milano 2021