Scheda film

Come un castello

Sinossi

Come un castello è il racconto a più voci di viale Giorgio Morandi, quartiere alla periferia est di Roma. In cima a una collinetta, otto grandi edifici disposti a rettangolo, stretti fra strade ad alto scorrimento e lontani dal resto della città, ospitano centinaia di famiglie. I palazzoni – grigi e imponenti - appaiono «come un castello», chiusi in se stessi e isolati dal resto del territorio.
Stefania, Nisrin, Nicolò, Daniel, Alessio, Mattia, Eliana sono alcuni dei residenti del quartiere, bambini, adolescenti e adulti, che raccontano di gravi episodi di violenza e criminalità, di abbandono e degrado, ma anche di pomeriggi passati a giocare nel grande cortile, di amicizie strette all'ombra dei palazzoni, di solidarietà e di aiuto reciproco.

Dal nostro archivio

Vedozero

di
Italia, 2009 (70 min)

70 adolescenti. 70 telefoni cellulari. Per raccontare i diciotto anni dal proprio punto di...

120 mt. s.l.m.

di
Italia, 2002 (30 min)

Che cos’è oggi il confine di una città? Qual è il segno nel territorio che ci può indicare...

Diario del Saccheggio

di
Argentina, 2001 (120 min)

Il film ricorda ed analizza il periodo tra gli anni settanta ed il 2001, investigando i motivi...

Voices from the waves / Nami no koe (Shinchimachi)

di e
Giappone, 2013 (105 min)

Il film continua la ricerca avviata con The sound of the waves registrando in forma di...

© Università degli Studi di Milano 2013