Scheda film

Dell’arte della guerra

Sinossi

Milano, Agosto 2009.
Quattro operai salgono su un carroponte a 20 metri d'altezza all'interno del capannone della INNSE, la storica INNOCENTI di Via Rubattino, l'ultima fabbrica ancora attiva all'interno del Comune di Milano. Vogliono fermare lo smantellamento dei macchinari e impedire la chiusura della fabbrica.
Il capannone viene circondato da centinaia di poliziotti e in poche ore arrivano sostenitori da tutta Italia.
I quattro operai restano per otto giorni e sette notti a più di 40 gradi sospesi in uno spazio di pochissimi metri quadri. I media nazionali parlano di lotta operaia, ma è qualcosa di diverso.
C'è una strategia chiara. C'è un esercito organizzato. Ci sono regole precise.
E' una guerra con un paradigma attuabile ad ogni forma di lotta.

Dal nostro archivio

Via della contraddizione

di
Italia, 2012 (17 min)

“Via della Contraddizione” ha come soggetto una delle tante strade che compongono le nostre...

Rocky road to Dublin

di
Irlanda, 1968 (67 min)

A Rocky Road to Dublin è un ritratto asciutto, impietoso e provocatorio dell’Irlanda degli anni...

Wrecked cities in China

di
Cina, 2010 (30 min)

Le città stanno perdendo le loro identità, tra demolizioni e ricostruzioni standardizzate....

Souvenir of Canada

di
Canada, 2005 (70 min)

Presentato al Vancouver International Film Festival del 2005, “Souvenir of Canada” articola la...

© Università degli Studi di Milano 2021