Scheda film

Un cinese a Roma

Sinossi

Sono i più misteriosi, li sfioriamo tutti i giorni ma di loro non sappiamo praticamente nulla. Sono loro che fanno di tutto per essere invisibili, e noi molto spesso non chiediamo di meglio. Tutto sembra essere fatto per tenerci reciprocamente distanti, le nostre culture, le nostre lingue. Un cinese a Roma di Gianfranco Giagni, realizzato per la serie televisiva di Raitre “Il mestiere di vivere”, è il primo documentario girato in Italia che prova a raccontare una comunità cinese in Italia. Quella che vive nella Chinatown romana dell’Esquilino, la più importante d’Italia dopo quelle ormai storiche di Milano e di Prato, e che è, come tutte le comunità cinesi del mondo, assolutamente impermeabile.

Dal nostro archivio

Berlin Babylon

di
Germania, 2001 (88 min)

Il film/saggio di Hubertus Siegert racconta la città-cantiere Berlino dal punto di vista degli...

Djuma

di
Italia, 2012 (4 min)

Djuma è un ragazzo selvaggio, allevato nella foresta da un branco di lupi. È attratto non tanto...

Barcelona en dos colors

di
Italia, 2011 (29 min)

Barcellona, luglio 2010. Il Tribunal Constitucional di Madrid rifiuta lo Statuto Autonomo della...

Nostalgia

di
Cina, 2006 (70 min)

Shanghai è la città natale del regista Haolun Shu, dove ha anche scelto di vivere e lavorare. La...

© Università degli Studi di Milano 2021