Scheda film

Nostalgia

Sinossi

Shanghai è la città natale del regista Haolun Shu, dove ha anche scelto di vivere e lavorare. La sua famiglia possiede una vecchia casa nel quartiere Da Zhongli, uno dei più vecchi della città. Gli Shu hanno vissuto nel quartiere per tre generazioni e ancora oggi la nonna del regista vive sola nella vecchia casa nel quartiere.

Quando ad Haolun arriva la notizia che Da Zhongli sarà oggetto di quella che viene chiamata "Ricostruzione Urbana" e che significa in genere distruzione completa di interi quartieri, decide di prendere la sua telecamera e andare a filmare.

Il documentario racconta il ritorno del regista nel suo vecchio quartiere prima che venga demolito per fare spazio a scintillanti grattacieli, mentre l'attualità si intreccia con le sue memorie degli anni '80, quando viveva ancora a Da Zhongli e Shanghai non era ancora diventata la moderna metropoli piena di grattacieli che è oggi.

Dal nostro archivio

Voices from the waves / Nami no koe (Kesennuma)

di e
Giappone, 2013 (110 min)

Questo secondo episodio di Voices from the waves è stato girato nell’area di Kesennuma nella...

Abitare significa lasciare impronte

di
Italia, 2013 (12 min)

In Abitare significa lasciare impronte l’autrice si interroga sul suo passato, sulle rovine che...

Alisya nel paese delle meraviglie

di
Italia, 2009 (38 min)

A Cinquina, recente periferia di Roma, c’è una realtà del tutto simile alle banlieues parigine....

Via della contraddizione

di
Italia, 2012 (17 min)

“Via della Contraddizione” ha come soggetto una delle tante strade che compongono le nostre...

© Università degli Studi di Milano 2013